Quali sono i problemi di erezione?

Problemi di erezione

 

Quando gli uomini diventano sessualmente eccitati, ormoni, muscoli, nervi e vasi sanguigni lavorano tutti l'uno con l'altro per creare un'erezione. I segnali nervosi, inviati dal cervello al pene, stimolano i muscoli a rilassarsi. Questo, a sua volta, consente al sangue di fluire al tessuto del pene.

 

Una volta che il sangue riempie il pene e si ottiene un'erezione, i vasi sanguigni al pene si chiudono in modo che l'erezione sia mantenuta. Dopo l'eccitazione sessuale, i vasi sanguigni del pene si aprono di  nuovo, permettendo al sangue di lasciare.

 

Ad un certo punto della vita di un uomo, può avere difficoltà a raggiungere o mantenere un'erezione. I problemi di erezione si verificano quando non è possibile raggiungere o mantenere un'erezione abbastanza solida per avere rapporti sessuali. I problemi di erezione sono anche noti come:

 

disfunzione erettile (DE)

impotenza

disfunzione sessuale

Per la maggior parte degli uomini, questi problemi si verificano occasionalmente e non sono un problema serio. Secondo la Cleveland Clinic, non c'è motivo di preoccuparsi se i problemi di erezione si verificano fino al 20% delle volte. Tuttavia, i problemi di disfunzione erettile che si verificano più di due terzi delle volte sono considerati una condizione medica.

INTIMO – OggiBelli

Quali sono i problemi di erezione?

La disfunzione erettile (DE) può essere causata da una varietà di fattori. La causa più comune è lo stress. A volte, lo stress può causare danni permanenti ai nervi che controllano il pene. Altre cause includono invecchiamento, diabete, malattie cardiache, ipertensione (ipertensione), fattori psicologici come depressione o disturbi d'ansia e abuso di sostanze come l'alcolismo.

 

In rari casi, i problemi di erezione si verificano perché gli organi riproduttivi non funzionano correttamente. Questi problemi possono portare a disfunzione erettile o impotenza (o entrambi).

 

La disfunzione erettile (DE) può verificarsi a qualsiasi età, ma è più comune negli uomini di età superiore ai 70 anni. La disfunzione erettile diventa più probabile con l'età, anche se sei altrimenti sano.

 

Inoltre, la disfunzione erettile è spesso legata ad altri problemi di salute che diventano più comuni con l'età, come le malattie cardiache e l'ipertensione. La disfunzione erettile è anche associata al diabete e ai livelli elevati di colesterolo, anche se la natura di questa associazione non è del tutto chiara.

 

La disfunzione erettile può essere un indicatore precoce di problemi cardiaci o di altri problemi di salute. La Cleveland Clinic consiglia agli uomini che soffrono di disfunzione erettile di consultare il proprio medico. Un medico può esaminare le potenziali cause di ED e raccomandare trattamenti appropriati.

 

INTIMO – OggiBelli

 

Cosa aspettarsi dal medico

 

Secondo l'American Diabetes Association, gli uomini che hanno il diabete hanno maggiori probabilità di sviluppare problemi di erezione o impotenza rispetto ad altri uomini.

 

Quando gli uomini che hanno il diabete sviluppano problemi di erezione, di solito sono preceduti da segnali di pericolo. La Cleveland Clinic consiglia a un uomo che ha problemi di erezione di consultare il proprio medico per un esame fisico completo. Questo aiuterà il medico a escludere altre potenziali cause di DE.

 

Il medico può prendere una storia medica dettagliata, comprese le domande sulla vostra storia familiare di malattie cardiache e diabete. Il medico potrebbe anche voler rivedere i farmaci e chiedere informazioni su eventuali altri farmaci che stai assumendo. Il medico può ordinare esami del sangue per verificare la presenza di diabete o livelli elevati di colesterolo.

 

Se hai problemi di erezione o eiaculazione (la capacità di rilasciare sperma), il medico chiederà informazioni sulla tua storia sessuale e ispezionerà la tua regione genitale per assicurarsi che nessun problema fisico stia causando il problema. Se viene rilevata un'anomalia fisica, come un tumore o una lesione da intervento chirurgico, verrà annotata sui tuoi registri e avrai bisogno di un ricovero in ospedale per il trattamento.

 

INTIMO – OggiBelli

 

Collaudo

 

Se i tuoi problemi di erezione sono causati da problemi al sistema nervoso, il medico può raccomandare speciali esami fisici della funzione nervosa che testano i segnali nervosi nelle braccia e nelle gambe, nonché test per ispezionare altre aree del corpo come la pelle e la vescica.

 

Altri test includono il controllo della pressione sanguigna e dei livelli di glucosio. L'ipertensione, il colesterolo alto o i livelli elevati di glucosio possono causare ED. Se un esame del sangue suggerisce che il diabete o il colesterolo alto sta causando il problema, tuttavia, non avrai bisogno di cure per questi problemi in questo momento. Invece verrai indirizzato a seguire una dieta secondo le linee guida dell'American Diabetes Association (ADA) per il diabete di tipo 2.

 

Il medico può ordinare esami del sangue per verificare la presenza di diabete o livelli elevati di colesterolo.

 

Se i tuoi problemi di disfunzione erettile sono causati da una condizione fisica, il medico raccomanderà un ciclo di trattamento per quella condizione. Ad esempio, un medico potrebbe suggerire l'assunzione di farmaci per abbassare la pressione sanguigna. Vedere l'American Diabetes Association per ulteriori informazioni sul trattamento del diabete con farmaci.

 

In rari casi, i problemi di erezione possono derivare da lesioni o malattie in altre parti del corpo (come danni da chirurgia o infezione). In queste situazioni, probabilmente sarai ricoverato in ospedale e trattato da un urologo esperto (un medico specializzato nel trattamento delle condizioni renali e del tratto urinario).